Il talento: averlo e scoprirlo

Giovedì 24 giugno si è tenuto il secondo appuntamento del mese a tema musica al gloTM Flagship Store di Milano. Questa volta, però – insieme ai nostri ospiti – abbiamo posto l’attenzione sul talento e sulle sue sfumature.

Infatti, ci vuole una grandissima capacità e una forte predisposizione per rendersi conto delle potenzialità di un artista, ma in realtà spesso sfugge di mente di concentrarsi sul talento di chi i talenti li scopre.

A farci compagnia per esplorare questo complesso tema abbiamo avuto due ospiti di grande rilievo nel panorama musicale, Francesco Facchinetti, cantante, dj, showman, talent scout che continua a riservare sorprese continue nel corso della sua carriera, e Michelangelo Mercuri, in arte Nessun Artista In Particolare alias N.A.I.P., la scelta di questo nome, che sicuramente non passa inosservato, deriva dal fatto che Michelangelo crede di essere un artista come tanti, ma al contempo che non possa esistere qualcuno come lui.

Nel corso della diretta ci siamo soffermati su diversi concetti interessanti, scopriamoli insieme!

Talent & scouting & social & more

Le prime curiosità che abbiamo affrontato insieme ai nostri ospiti sono state le diverse peculiarità della loro personalità. Noi di gloTM siamo fermamente convinti del fatto che ci sia della bellezza anche nello scoprire dei lati del nostro carattere apparentemente inconciliabili, crediamo che anche questo renda unici. Sia Francesco Facchinetti che N.A.I.P. sono due artisti molto particolari, che esprimono le loro diverse sfaccettature caratteriali anche attraverso la musica.

Anche per questo, le nostre guest star ci hanno raccontato che ascoltano qualsiasi genere musicale, credono che non ci si debba porre nessun limite e che avere una cultura a tutto tondo non possa fare altro che portare giovamento. Inoltre, Facchinetti ci ha spiegato che tenersi aggiornato su tutto il panorama musicale lo aiuta anche a capire in quale direzione si muove il mercato.

Con Francesco ci siamo soffermati non solo sul suo talento come artista, ma anche sulla sua capacità di far emergere nuovi artisti. Nel tempo, infatti, Facchinetti è arrivato anche a fare il manager musicale.

N.A.I.P., invece, ci ha raccontato della sua esperienza televisiva. Con alle spalle già dieci anni d’esperienza, infatti, Michelangelo ha portato la sua musica sul palco di un talent show di successo, che gli ha consentito di far crescere il suo pubblico.

I due artisti, infine, si sono anche divertiti a rispondere ad alcune domande del pubblico.

Cosa aspettarsi a luglio?

Al contrario del solito, per l’appuntamento di luglio – che sarà unico – abbiamo deciso di non svelare gli ospiti. Vi stiamo preparando una sorpresa e non vogliamo spoilerarvi nulla.

Quindi, non vi resta che continuare a seguire la pagina @glo_italia e seguire la live di giovedì 29 luglio alle ore 19.