Fotografare la personalità

L’ultimo appuntamento prima dell’estate al gloTM Flagship Store di Milano si è tenuto giovedì 29 luglio. In occasione della mostra fotografica Be One &more, ospitata dal Flasgship nel mese di luglio, questa diretta è stata dedicata alla fotografia. L’accento è stato posto su quanto sia importante e particolare cogliere, con le fotografie, non solo l’aspetto estetico di una persona, ma anche la sua personalità!

Protagonisti indiscussi della mostra, che ci hanno anche fatto compagnia nella diretta di giovedì scorso, sono Roberta Krasnig, fotografa di moda e ritrattista, e Roberta Pitrone, direttrice artistica della mostra. Inoltre, ci hanno accompagnato in questo bellissimo appuntamento anche Irma di Paola, coreografa, e Andrea Caravita, PR di grandi case di moda. I due sono stati tra i principali soggetti fotografati della mostra e la prova più grande che hanno dovuto superare è stata quella di portare davanti all’obiettivo non solo il loro corpo, ma anche la loro personalità.

L’appuntamento di giovedì è stato molto interessante perché abbiamo approfondito il tema della fotografia come mezzo per esprimere se stessi e la propria personalità nella sua interezza.

Scopriamo insieme cosa è emerso!

Evento Be One &more

Il primo tema che abbiamo affrontato nel corso della diretta insieme ai nostri ospiti ha riguardato la personalità in relazione alla fotografia.

Roberta Krasnig ci ha colpito tantissimo raccontandoci che quando si trova davanti ad una persona le si crea subito in mente un’immagine nitida dell’idea per scattare, facendo emergere la personalità del soggetto. Allo stesso tempo, però, ci ha tenuto a sottolineare che la vera magia si verifica quando chi è davanti all’obiettivo decide di donarsi e affidarsi a chi scatta, che allo stesso tempo deve avere una grande empatia, che gli consenta di scoprire in pochi minuti chi ha di fronte.

La direttrice artistica della mostra Be One &more, Roberta Pitrone, invece, ci ha raccontato che la selezione dei soggettiche hanno partecipato è stata guidata da alcune storie che desiderava raccontare insieme all’empatia che ha provato nei confronti di persone incontrate nell’ultimo periodo.

Dopo aver affrontato la prospettiva della direttrice artistica e della fotografa della mostra, ci siamo soffermati sul punto di vista dei soggetti delle foto.

Tra i vari che hanno preso parte al progetto, Irma Di Paola e Andrea Caravita ci hanno raccontato quanto Roberta sia stata brava nel far emergere alcuni dei loro aspetti caratteriali negli scatti.

L’evento si è concluso con l’interazione tra il pubblico e i nostri ospiti, che si sono divertiti a rispondere a diverse curiosità.

Ci rivediamo a settembre

L’ultimo appuntamento di luglio è stato molto intenso e particolare ed ora già non vediamo l’ora di farvi di nuovo compagnia.

Curiosi di scoprire di cosa parleremo? Continuate a seguire la pagina @glo_italia per rimanere sempre aggiornati e non perdervi i prossimi appuntamenti di settembre. Sempre di giovedì, sempre alle 19. A presto!