ART&More glo™ arriva a Catania

Inaugurata lo scorso luglio a Napoli, ART&more by glo™ un progetto artistico itinerante che promuove opere e protagonisti del mondo dell’arte, in grado di interpretare al meglio la filosofia del brand, che invita a non dover necessariamente scegliere tra due opzioni apparentemente opposte, ma a farle convivere “senza compromessi”. 

In questi giorni glo™ presenta due nuovi appuntamenti svelando la collaborazione con un artista di fama internazionale: Nico Vascellari.

Dal 10 novembre a Bari e dal 19 a Catania, glo™ offrirà una visione senza precedenti, regalando alle due città che lo ospitano due opere d’arte contemporanea che indagano il rapporto tra uomo e natura.

 Il noto artista, in grado di raggiungere con la sua arte migliaia di appassionati in tutto il mondo, continua a far convivere in modo dirompente nel progetto intitolato “Alba dei Tempi” passato e presente, contemporaneo e preistorico.

Con “Alba dei Tempi’’ Vascellari porta a Bari un’imponente installazione che vede protagonista la pittura rupestre, la più antica forma d’arte, che esce dalla caverna e diventa una grande scultura di metallo.

L’artista ha lavorato alla trasposizione di un graffito di un pinguino rinvenuto nella grotta del Cosquer 27.000 anni fà, in un’opera pubblica di grande impatto.

Il 19 novembre sarà poi svelata anche la seconda opera che verrà esposta a Catania, in piazza Europa.

Se l’uomo, fin dall’alba dei tempi, si interroga sul suo rapporto con la natura, nella nostra contemporaneità questa indagine si inserisce in una relazione più articolata e complessa che vuole sottolineare l’urgenza di affrontare – a livello globale – la questione climatica e ambientale per poter costruire un domani migliore, ciascuno con il proprio contributo.

Scopri di più sul progetto artistico ART&more by gloTM