ART&more: 4000 metri quadrati d’opera d’arte sul lungomare di Napoli

Preparazione dell’evento

Lunedì 12 luglio grande subbuglio e stupore hanno caratterizzato il lungomare di Napoli.

Un pvc di 300 metri di lunghezza ed 11 di larghezza ha coperto il tratto di strada pedonale antistante la rotonda Diaz. Un’opera d’arte gigantesca a cui i migliori street artist campani, insieme agli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli, hanno dato vita!

Ma chi sono i famosi artisti?

Jorit, Cref, Zeus, El Nigro, Shaone, Cocchia, Iabo, Yele&Tres: curioso di conoscerli meglio? Scopri di più nel nostro articolo.

Concept

Un importante messaggio trasmesso attraverso il colore, che è stato il principale protagonista della magia che ha preso vita sul lungomare della città di Napoli. Il filo conduttore delle opere realizzate è stata la città che ha ospitato l’evento. L’unione, il calore, la bellezza: sono stati i temi trattati, con diverse declinazioni, dagli artisti.

 

Street artist all’opera

Per un totale di circa 4000 m2, i nostri street artist si sono messi all’opera, senza sosta, per dare vita ad una delle opere d’arte più grande che si sia mai vista prima!

Da lunedì 12 luglio fino a giovedì 15 luglio, inoltre, è stato possibile assistere alla realizzazione di questo enorme progetto, gli artisti, infatti, si sono messi all’opera proprio sul lungomare, dipingendo la loro porzione di opera davanti alle persone che, passeggiando sul lungomare, sono state rapite da un evento così particolare e fuori dagli schemi.

Conferenza stampa

Venerdì 16 luglio gli artisti hanno finito le loro opere d’arte ed è così arrivato il momento, in conferenza stampa, di svelare che il brand che ha pensato e realizzato il progetto ART&more fosse proprio gloTM, che ha deciso di sposare l’anima colorata e allegra di Napoli.

Insieme a noi di BAT Italia e al sindaco della città, Luigi De Magistris, i cittadini hanno potuto camminare sull’arte a cielo aperto. gloTM ha regalato alla città una vera e propria esperienza immersiva, i cittadini hanno potuto respirare l’arte e viverla in una delle cornici più suggestive del mondo, il lungomare di Napoli.

Sempre nella giornata di venerdì, inoltre, al largo della rotonda Diaz si è fatto notare un veliero che richiamava l'attività con vele colorate in stile ART&more sul quale si sono tenute due dirette Instagram, la prima venerdì e la seconda sabato 17. Rispettivamente, gli ospiti sono stati il simpaticissimo travel expert, stilista e artista Giotto Calendoli e la bravissima attrice Ivana Lotito.

Il progetto ART&more è stato un successo unico, che ha segnato dei giorni particolari ed emozionanti. Continua a seguirci per scoprire cos’altro bolle in pentola dalle parti di gloTM.